umberto.fossali@impresaefficace.com

BLOG

Gli approfondimenti di impresaefficace.it
18 Mar 2011

La riclassificazione a valore aggiunto

La riclassificazione a valore aggiuntoCome spiego nella mia guida – I segreti del bilancio – la riclassificazione del bilancio a Valore Aggiunto permette di individuare alcuni valori intermedi importanti:

RICAVI NETTI
I ricavi ci dicono se la gestione commerciale è efficace, cioè se i prodotti dell’azienda sono ben accolti dal mercato e quindi creano valore. Un azienda sana ha un fatturato in crescita. Un fatturato calante indica difficoltà di mercato.

VALORE AGGIUNTO
Si trova sottraendo i costi esterni dell’azienda al fatturato: i costi esterni sono i costi caratteristici di acquisto differenti dagli ammortamenti e dal personale.
Indica la capacità dell’impresa di creare valore modificando le materie prime e i servizi acquistati all’esterno attraverso il know how o la tecnologia; un alto valore aggiunto è un indicatore di ricchezza del prodotto.
MARGINE OPERATIVO LORDO (MOL)
Il margine operativo Lordo (Ebitda) è costituito dalla differenza tra valore aggiunto e costo del personale.
Rappresenta la cassa generata dalla gestione caratteristica dell’azienda ed è quindi un indicatore molto importante per la salute dell’azienda.

REDDITO OPERATIVO
Il reddito operativo (Ebit) si trova togliendo gli ammortamenti e gli accantonamenti al MOL ed è l’utile generato dalla gestione caratteristica dell’azienda, cioè quella che rappresenta il business aziendale; ci dice se l’azienda sa fare il suo mestiere ed è l’indicatore economico piu’ importante; viene utilizzato in due indicatori primari di redditività: il ROS e il ROI.

REDDITO DI COMPETENZA
Si ottiene aggiungendo o togliendo i componenti finanziari positivi o negativi al reddito operativo ed esprime l’impatto della gestione finanziaria sul reddito;

REDDITO ANTE IMPOSTE
È il reddito che rimane dopo avere calcolato gli oneri e i proventi straordinari; l’incidenza dei componenti straordinari dovrebbe essere marginale all’interno del bilancio; se i valori straordinari sono importanti è necessario normalizzare il reddito, eliminando tali componenti.

UTILE NETTO
È il reddito che rimane dopo aver pagato le tasse e costituisce la remunerazione degli azionisti; viene utilizzato per calcolare il ROE, che è un altro indicatore di redditività aziendale.
se andata a vedere l’analisi di Enel Greenpower o di Danieli
Come vedete con una riclassificazione del conto economico si ottengono indicatori importanti per valutare l’andamento della gestione sia della propia azienda che dei propri concorrenti.
Buona riclassificazione a tutti….

analisi di bilancio
Se questo post ti è piaciuto aiutami a diffonderlo nei tuoi network utilizzando i tasti di condivisione che trovi qui sotto 😉

Se vuoi fare 7 passi nel budget di vendita 

Report sul budget di vendita

Per vendere piu’ efficacemente

Il budget di vendita-…..

Se vuoi capire come usare un bilancio

Bilancio Special report

Per un bilancio senza segreti

I Segreti del Bilancio

0 Response