umberto.fossali@impresaefficace.com

BLOG

Gli approfondimenti di impresaefficace.it
2 Ago 2010

Come gestire i debiti

L’italia è in default? Bebbe Grillo dice di sì e ci accumuna alla Grecia; di sicuro il debito aumenta, gli interessi anche. Come si esce da una situazione di forte debito? Il problema Italia è comune anche a molte imprese.

Il debito è uno strumento di impresa è puo’essere gestito come ho già accennato nel mio articolo Grecia e debito di impresa e si calcola con la rilassificazione dello stato patrimoniale (vedi “I segreti del bilancio“) .

Se un’impresa ( o un organizzazione, ad es uno stato) si trova in una situazione debitoria eccessiva bisogna attivare dei flussi di cassa che vadano a ripianare il debito e a ridurre gli oneri per interessi; ci sono tre aree su cui intervenire ( e solo tre) e lo strumento per farlo è il rendiconto finanziario.

Le aree che generano o assorbono flussi di cassa sono:

  • la gestione reddituale
  • la gestione del capitale circolante
  • la gestione degli investimenti

la prima area riguarda la gestione reddituale, cioè la capacità di generare cassa dal reddito di impresa. Si calcola cosi’:

UTILE +

AMMORTAMENTI+

ACCANTONAMENTI+

IMPOSTE

Ed è forse la piu’ importante perché è determinata dalla contrapposizione tra ricavi, il valore che si è generato e i costi, cioè i consumi di risorse utilizzati per generare questo valore. Qualsiasi organizzazione deve generare (o non assorbire cassa dalla gestione reddituale); vuol dire che i ricavi –i costi monetari ( stipendi, materie prime, servizi etc) devono essere tali da poter pagarsi gli investimenti e i debiti futuri (ammortamenti , accantonamenti e imposte) e lasciare comunque un flusso di cassa positivo. Il principale problema dell’Italia è questo. Le entrate (le Tasse) non sono tali da coprire le uscite (stipendi, consumi correnti e oneri finanziari) e questo genera continuamente nuovo debito creando un circolo vizioso; il nuovo debito genera interessi passivi fino a quando questi diventano insostenibili. Che si fa se la gestione reddituale non genera flussi di cassa positivi?

Semplice, si ristruttura. Vuol dire analizzare i ricavi e vedere quali sono le aree che generano valore ed eliminare le aree non marginanti; e poi bisogna intervenire sui costi; in che modo’ anche qui è necessario ridurre o eliminare tutti quei costi che non generano valore per l’organizzazione.

L’analisi del valore è un ottimo strumento per fare questa operazione. Il sistema italia ha Ricavi (entrate) in diminuzione a causa della crisi e di un’evasione/elusione strutturale; su questo fronte si interviene con controlli sempre più mirati (e costosi…) senza applicare il semplicissimo concetto dell’analisi di Pareto; può evadere di più l’idraulico o il bar del quartiere o una multinazionale che fattura qualche miliardo di euro? (ad es la Parmalat?); a giudicare dall’accanimento gli evasori in Italia sono le piccole imprese, i commercianti e il popolo delle partite iva.

Il secondo problema è la struttura di costo del paese; ci sono costi eccessivi rispetto alle entrate disponibili. I principali costi sono le pensioni, la sanità e i dipendenti pubblici. Probabilmente qui dentro ci sono voragini di sprechi e di personaggi che vivono a carico della comunità e c’è un grandissimo problema di moralità; Montesquieu diceva che una repubblica si regge su un principio morale, le persone ( i politici) sono al servizio della comunità, se questo no succede la repubblica si sfalda. Fino a quando ci saranno regole per per tutti e regole diverse per chi si occupa di politica a qualsiasi livello non si potranno affrontare gli spechi che ci sovrastano e sono sostto gli occhi di tutti.

Attenzione che a volte mi capita di osservare (in piccolo) situazioni simili all’interno delle imprese…


Se questo post ti è piaciuto aiutami a diffonderlo nei tuoi network utilizzando i tasti di condivisione che trovi qui sotto 😉

Se vuoi saperne di piu’ sull’analisi di bilancio devi leggere

analisi di bilancio

Se vuoi saperne di piu’ sul Rendiconto Finanziario puoi leggere

Schermata 2015-08-06 alle 16.11.29

Se vuoi saperne di piu’ sul Budget di vendita puoi leggere

budget di vendita

Se vuoi Risparmiare il 5% dei tuoi costi puoi leggere

costi standard

Se vuoi aumentare la tua marginalità leggi

margine di contribuzione

0 Response